Gli sforzi di Omron per essere in regola con le norme REACH

E' parte della nostra cultura aziendale essere in regola con tutti gli obblighi legali. Pertanto stiamo facendo tutti passi necessari per rispettare le nuove leggi promulgate dalla UE.

Le norme REACH

Le nuove norme REACH 1907/2006/EC sui prodotti chimici, sono entrate in vigore il 1 giugno 2007 e vanno a sostituire un gran numero di direttive e norme esistenti.

Anche in passato le autorità competenti avevano valutato e poi ristretto l'impiego di certi prodotti chimici perchè giudicati rischiosi. Con la normativa REACH significative parti di responsabilità vengono spostate ai produttori e agli importatori sia per quanto riguarda i prodotti chimici in sè stessi, la loro preparazione sia gli articoli realizzati con essi.

Obiettivi

REACH definisce lungo l'intera catena di fornitura gli obblighi informativi di ciascun attote in modo da permettere l'impiego sicuro di prodotti chimici e di articoli realizzati con essi in modo da evitare problemi di responsabilità.

Omron è ben conscia delle proprie responsabilità per quanto riguarda le norme REACH. Date per favore uno sguardo all'impatto che queste norme hanno sui prodotti originali Omron.

Omron Product REACH SVHC Information

La lista delle sostanze pericolose (SVHC - Substances of Very High Concern) è stata pubblicata lo scorso 28 ottobre 2008 sul sito dell'Agenzia Chimica Europea (ECHA - European Chemicals Agency) e viene regolarmente aggiornata.

Controlliamo continuamente che le sostanze pericolose non siano presenti nei nostri prodotti o negli imballi in misura superiore allo 0,1% del peso.

Qui sotto può trovare le informazioni SVHC aggiornate relative ai prodotti Omron. I prodotti non presenti nella lista o sono privi di sostanze pericolose o sono sotto osservazione.