FlexLink progetta un pallettizzatore collaborativo per applicazioni industriali | OMRON, Svizzera

Login

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a FlexLink progetta un pallettizzatore collaborativo per applicazioni industriali

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

La soluzione cobot con ingombro ridotto e apparecchiature di sicurezza attiva consente di gestire fino a 8 scatole al minuto senza la necessità di recinzioni o scanner laser.

I robot collaborativi (cobot) vengono utilizzati in un'ampia varietà di applicazioni. Un esempio recente è una partnership tra FlexLink e OMRON. FlexLink offre trasportatori modulari flessibili e apparecchiature di automazione industriale, tra cui soluzioni di pallettizzazione, a centinaia di clienti in tutto il mondo. Le soluzioni FlexLink sono disponibili sulle linee di produzione dei principali marchi nella produzione alimentare e nella cura della persona. A seguito di una richiesta da parte di un importante produttore, le due aziende hanno unito le forze per creare un pallettizzatore collaborativo utilizzando i cobot OMRON.

flexlink cobot palletizer 2 fcard sol

Stéphane Chevalard, Engineering Supervisor di FlexLink, spiega i vantaggi della soluzione: "La pallettizzazione con i cobot offre un'ampia gamma di vantaggi. Innanzitutto, è molto flessibile. Il sistema può essere facilmente spostato da un'area di produzione a un'altra. Può anche essere scambiato tra linee, perché è autoportante e facile da spostare. Inoltre, consente la collaborazione con gli operatori, che possono lavorare in prossimità del cobot senza recinzioni o scanner laser, grazie alla sicurezza attiva che abbiamo aggiunto, che ci ha permesso di ottenere la certificazione CE".

Sviluppo del sistema

OMRON e FlexLink sono stati coinvolti nella progettazione iniziale del progetto e la soluzione si sta evolvendo continuamente man mano che ricevono feedback dagli utenti. Lo sviluppo del sistema ha avuto luogo nel corso di diversi mesi, per garantire che il risultato finale fosse flessibile e facile da configurare. Il sistema di pallettizzazione è in grado di trattare pallet standard statunitensi ed europei, fino a un'altezza di due metri, grazie agli accessori aggiunti.

flexlink cobot palletizer closeup fcard sol

Il cobot ha una capacità massima di 8 scatole o parti al minuto (ppm) o di 14 ppm con una pinza a vuoto a doppio prelievo. I nuovi sistemi di pallettizzazione possono gestire scatole di 10 kg o 12 kg, poiché possono essere utilizzati due diversi tipi di cobot: OMRON TM12 o TM14.

Gary Hinault, Controls Engineer in FlexLink, commenta: "Questa soluzione soddisfa la necessità di palettizzazione automatica, e solleva gli operatori da questa attività ripetitiva in modo che possano concentrarsi su attività con maggiore valore aggiunto e che sono più interessanti."

flexlink cobot palletizer operators fcard sol

I cobot possono essere consegnati in tempi piuttosto brevi e l'installazione richiede solo uno o due giorni. Il sistema automatizzato di pallettizzazione aiuta gli operatori a evitare il rischio di disturbi muscoloscheletrici o infortuni causati dal sollevamento di carichi pesanti. Il produttore che ha originariamente richiesto il cobot ha calcolato il ritorno sull'investimento per il nuovo sistema in circa un anno e mezzo o due.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web www.flexlink.com