Myllyn Paras automatizza i processi di pallettizzazione con un robot collaborativo | OMRON, Svizzera

Login

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Registrati

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver effettuato la registrazione al sito Omron

Un messaggio e-mail per completare la creazione dell'account è stato inviato a

Torna al sito web

ottieni l'accesso diretto

Inserisci di seguito i tuoi dati e avrai accesso diretto ai contenuti di questa pagina

Text error notification

Text error notification

Checkbox error notification

Checkbox error notification

Purtroppo abbiamo problemi tecnici. Il tuo modulo non è stato ricevuto correttamente. Ci scusiamo per l'inconveniete e ti chiediamo per favore di riprovare più tardi.

Download

Grazie per aver mostrato interesse nei confronti della nostra azienda

Ora potrai accedere a Myllyn Paras automatizza i processi di pallettizzazione con un robot collaborativo

Un messaggio e-mail di conferma è stato inviato a

Passa alla pagina

Effettua il oppure ottieni l'accesso diretto per scaricare questo documento

Myllyn Paras, produttore di generi alimentari con sede a Hyvinkää, Finlandia, ha trovato un modo innovativo per automatizzare le operazioni di pallettizzazione, utilizzando robot collaborativi progettati per attività pesanti o troppo faticose per gli esseri umani. Insieme a Dimalog Oy, un OMRON Certified Partner e system integrator specializzato nella robotica mobile e nei cobot, l'azienda ha sviluppato una soluzione di pallettizzazione robotica.

Myllyn Paras gestisce il più antico mulino della Finlandia, che ogni anno lavora circa 75.000 tonnellate di cereali. L'azienda eseguiva la pallettizzazione manualmente, ma si trattava di un'attività molto faticosa e il ricambio dei dipendenti era piuttosto elevato nella workstation. Aki Hänninen, Project Manager di Dimalog Oy, ha spiegato: "All'inizio di questo progetto, ci siamo recati presso Myllyn Paras per avere un'idea più chiara dello spazio disponibile e degli articoli che dovevano essere pallettizzati. A quel punto, abbiamo consigliato il cobot OMRON TM12. Il robot aveva bisogno di un tipo specifico di pinza progettata e testata presso i nostri stabilimenti."

L'introduzione dei cobot OMRON ha ridotto i problemi relativi ai carichi di lavoro presso la workstation. I dipendenti di Myllyn Paras hanno affermato che, dall'introduzione del robot, il lavoro nella workstation è diventato molto più piacevole.

Aki Hänninen ha concluso: "Collaborare con OMRON è stato un piacere per Dimalog Oy. In futuro, prevediamo di sviluppare soluzioni di pallettizzazione simili e facilmente accessibili, in grado di apportare nuovi vantaggi a entrambe le aziende."